CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

1. Definizioni

1.1 Ai fini interpretativi del presente contratto, per “venditore” si intende la SI Soluzioni Impresa srl; per “professionista” il tecnico incaricato dalla SI Soluzioni Impresa srl; per “cliente” la persona (fisica o giuridica) richiedente il servizio; per “servizio” il check-up, la diagnosi, la certificazione antisismica ed il progetto di messa in sicurezza del fabbricato.

1.2 Se il cliente è una persona fisica trova giusta applicazione il D.Lgs 206/05.

1.3 Per quanto non previsto si fa espresso rinvio alle norme generali in materia della Legge italiana.

2. Oggetto

2.1 Il presente contratto ha per oggetto la vendita di servizi tecnici.

2.2 Per l’ esecuzione del servizio richiesto dal Cliente, la SI Soluzioni Impresa srl si avvarrà di professionisti iscritti all’ albo e tecnici di comprovata capacità muniti di propria assicurazione per responsabilità professionale.

2.3 I servizi offerti sono:

2.3.1 check-up on line: pre-analisi sintetica dello stato antisismico del manufatto basata sui dati forniti dal Cliente, senza contro-verifica da parte della Soluzioni Impresa srl circa l’ esattezza dei stessi generata automaticamente dal sistema. Questo servizio NON ha valenza tecnica né legale ma di sommaria informazione;

2.3.2 check-up in loco: sopralluogo da parte di un tecnico volto ad individuare gli elementi di vulnerabilità sismica del fabbricato con rilascio di una relazione sintetica sullo stato attuale del bene visionato;

2.3.3 diagnosi e certificazione della classe sismica del fabbricato: sopralluogo in loco da parte di un tecnico volto ad individuare gli elementi di vulnerabilità sismica del fabbricato, diagnosi tecnica e rilascio di un’ relazione analitica con individuazione della classe sismica del fabbricato nonché la descrizione dei lavori (eventualmente) da effettuare per migliorare lo stato di fatto del bene ed il relativo preventivo di spesa;

2.3.4 progetto di messa in sicurezza del fabbricato. Sopralluogo in loco da parte di un tecnico volto ad individuare gli elementi di vulnerabilità sismica del fabbricato, diagnosi tecnica e rilascio di un’ relazione analitica con individuazione della classe sismica del fabbricato mediante il metodo semplificato (per tipologie edilizie in muratura) o il metodo convenzionale (per le altre tipologie) nonché la redazione di un progetto esecutivo (elaborati grafici, calcoli esecutivi, sicurezza, capitolato, computo estimativo, ecc.) da presentare alla competente Ente.

3. Ordine

3.1 Il servizio può essere richiesto da chiunque, meglio se dal titolare del diritto di proprietà. In ogni caso la richiesta dovrà essere avanzata mediante gli appositi canali (vedi infra).

3.2 Il servizio desiderato può essere richiesto o on-line mediante la compilazione dell’ apposito format, o recandosi c/o gli uffici della SI Soluzioni Impresa srl o tramite contatto telefonico o mediante l’ invio di un’e-mail all’indirizzo info@sismachek.it con oggetto “richiesta di contatto per preventivo”.

3.3 Il contratto di acquisto si perfeziona con il saldo del prezzo.

4. Prezzo

4.1 Check-up on line: gratuito.

4.2 Check-up in loco e relazione sintetica: € 250,00 + iva. Il prezzo si riferisce per ogni unità immobiliare.

4.3 Diagnosi e certificazione sismica e relazione analitica: € 1.500,00 + iva. Il prezzo si riferisce per ogni unità immobiliare.

4.4 Progetto di messa in sicurezza: da valutarsi caso per caso in ragione dello stato dei luoghi, del fabbricato e delle richieste del Cliente.

4.5 I prezzi si intendono tassativi, salvo modifica scritta e sottoscritta da dal Venditore e dal Cliente.

4.6 Sarà cura ed onere del Venditore segnalare al Cliente la possibilità di usufruire del Sisma Bonus vigente (ovvero le detrazioni fiscali relative ai costi sostenuti per gli interventi di miglioramento/adeguamento sismico che, per il 2017, raggiungono l’85%).

5. Condizioni di pagamento

5.1 Per i servizi di cui ai punti 2.3.2 e 2.3.3 il pagamento è anticipato.

5.2 Per il progetto di messa in sicurezza (2.3.4) le modalità di pagamento verranno concordate caso per caso con il Cliente.

5.3 Ad ogni pagamento farà seguito la relativa fattura (N.B. salvo richieste da presentarsi al saldo, la fattura verrà intestata a chi effettuerà il pagamento).

6. Termini di consegna

6.1 L’espletamento del servizio riguardante il check-up online (2.3.1) è immediato.

6.2 L’espletamento del servizio di check-up in loco (2.3.2) è di 10 giorni lavorativi.

6.3 L’espletamento del servizio di diagnosi e certificazione della classe sismica del fabbricato (2.3.3) nonché del progetto di messa in sicurezza del fabbricato (2.3.4) verranno comunicate a seguito del sopralluogo.

6.4 Se il Venditore valuta il caso specifico di straordinaria complessità o di non poter rispettare i termini contrattuali, informa per scritto il Cliente il quale, entro 3 (tre) giorni successivi, potrà o rinunciare al servizio richiesto e ottenere la restituzione di quanto pagato o confermare l’ordine.

6.5 L’omessa risposta all’informativa di cui al punto precedente equivarrà a conferma di acquisto del servizio (silenzio-assenso).

6.6 I termini di consegna decorrono dalla ricezione, in favore del Venditore, delle informazioni e/o dei documenti e/o quanto richiesto.

6.7 In assenza di richieste da parte del venditore il termine decorre dalla data di effettivo accredito del pagamento del servizio richiesto.

7. Contestazioni

7.1 Le contestazioni da parte del Cliente dovranno essere motivate, scritte e pervenire al Venditore entro e non oltre 8 (otto) giorni (termine perentorio) dalla ricezione della relazione (2.3.2) o della certificazione (2.3.3) o del progetto (2.3.4).

7.2 L’eventuale presenza nella relazione (2.3.2) o nella certificazione (2.3.3) o nel progetto (2.3.4) di meri errori di battitura o di facile e pronta risoluzione verranno corretti dal Venditore a semplice richiesta del Cliente ed a costo zero.

7.4 L’eventuale presenza nella relazione (2.3.2) o nella certificazione (2.3.3) o nel progetto (2.3.4) di errori non di mera battitura e di pronta risoluzione, inficianti (in tutto o in parte) gli elaborati e dovuti a informazioni inveritiere e/o errate fornite dal Cliente, non ne farà conseguire il rimborso del prezzo già pagato in quanto il servizio risulta eseguito per come richiesto. L’ istanza di correzione avrà dei costi aggiuntivi.

7.5 Il mancato rispetto di appuntamenti con il Venditore o suoi delegati implicherà l’ automatico incameramento da parte del Venditore dell’ intero costo del servizio richiesto.

8. Responsabilità venditore

8.1 Il servizio ritardato per causa imputabile al Professionista ricadrà nella responsabilità del Venditore.

8.2 In ipotesi di responsabilità imputabile al Professionista, il Venditore si riserva di rivalersi nei confronti dello stesso, salvo diretta azione di risarcimento direttamente avanzata dal Cliente.

8.3 Il servizio ritardato per causa imputabile al Venditore superiore a dieci (10) giorni lavorativi rispetto al termine pattuito dà diritto al Cliente di risolvere il contratto con restituzione del prezzo già corrisposto.

8.4 Non si considera imputabile al Venditore l’eventuale ritardo dovuto a cause di forza maggiore o negligenza del Cliente (a titolo esemplificativo e non esaustivo: calamità naturali, omessa o incompleta o inesatta fornitura di dati e/o consegna dei documenti o deleghe).

9. Recesso

9.1 Il Cliente ha diritto di recedere dal contratto, senza oneri e penalità e restituzione del prezzo pagato, entro 1 (uno) giorno lavorativo dalla richiesta di invio del servizio.

10. Penale

10.1 L’ eventuale recesso esercitato successivamente al punto 9.1, visti i brevi termini per la consegna degli elaborati tecnici, implicherà una penale pari al costo totale del servizio richiesto.

11 Foro Competente / mediazione

11.1 Ogni eventuale controversia relativa all’ esecuzione ed all’ interpretazione del presente contratto sarà di competenza esclusiva del Foro di Siena; per quanto non previsto nel presento atto si fa espresso richiamo alle vigenti norme di Legge, salvo applicabilità del Foro del consumatore.

11.2 In ogni caso, il tentativo di soluzione bonaria della lite mediante la procedura di mediazione costituisce condizione di procedibilità per l’ azione giudiziaria.

12. Trattamento dei dati personali (privacy)

Ai sensi e per gli effetti dell’articolo 13 del Dlgs 196/2003 vengono fornite al cliente, in qualità di interessato, le seguenti informazioni.

I dati personali (anagrafici, di contatto …) acquisiti mediante le form di inserimento dati presenti sul sito web https://www.sismacheck.com vengono raccolti e trattati in forma telematica, informatizzata e cartacea, per le seguenti finalità:

 

a. per adempiere agli obblighi contrattuali, o a particolari richieste del cliente, in relazione al servizio prescelto;

nel caso in cui il servizio risulti essere tra quelli a pagamento:

b. per permetterci di effettuare l’addebito dei costi tramite il circuito di pagamento Paypal (a riguardo la informiamo che il sistema di pagamento Paypal non ci comunica i dati bancari del conto corrente o della carta di credito o prepagata ma solamente un identificativo di pagamento);

c. per adempiere ad obblighi di legge in materia fiscale e tributaria (fatturazione, scritture e registrazioni contabili obbligatorie, comunicazione alle autorità richiedenti);

d. per compilare statistiche aggregate e anonime.

 

Conservazione dei dati nella banca dati collegata al servizio:

Nel caso in cui il cliente usufruisca del servizio gratuito i suoi dati personali saranno conservati fino ad un massimo di 15 giorni nella banca dati informatizzata collegata al servizio e successivamente cancellati: oltre che per evadere compiutamente una eventuale risposta il tempo di permanenza dei dati permetterà al cliente, nel caso desideri passare dal servizio di verifica gratuita all’acquisto di un servizio a pagamento, di non dover inserire nuovamente i suoi dati ma solamente il codice pratica che sarà inviato alla sua casella di posta elettronica a conclusione del test gratuito, assieme a una sintesi del risultato ottenuto. Nel caso in cui il cliente dovesse usufruire di uno dei servizi a pagamento i suoi dati saranno conservati nella banca dati informatizzata collegata al servizio per tutta la durata del rapporto contrattuale che lega le parti, ovvero fino alla conclusione dei servizi che siamo chiamati ad effettuare per conto del cliente, che in ogni caso non sarà comunque superiore a tre mesi.

 

Conservazione dei dati in relazione alle finalità di trattamento

I dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati.

Il titolare del trattamento dei dati personali è la società SI Soluzioni Impresa S.r.l. con Sede Legale e Operativa in Loc. Drove 2G, 53036 Poggibonsi (SI), tel. 0577 98.08.81, email info@sisoluzioniimpresa.it

Il titolare ha designato i seguenti soggetti responsabili del trattamento dati:

– il tecnico “professionista” incaricato dalla SI Soluzioni Impresa srl di svolgere il lavoro di diagnosi o certificazione;

– il soggetto incaricato della realizzazione, aggiornamento, manutenzione e hosting del sito web e della banca dati collegata al servizio dove sono memorizzati i dati della clientela;

per avere un elenco completo, nonché i riferimenti dettagliati, dei responsabili del trattamento il cliente può contattare direttamente e in qualsiasi momento il titolare ai recapiti che le abbiamo fornito.

Il trattamento avviene presso la sede del titolare o presso le sedi dei soggetti individuati come responsabili a cura di personale incaricato.

Il conferimento dei dati è facoltativo ma è condizione necessaria per l’esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla presente scrittura comprese eventuali richieste particolari del cliente.

I dati personali saranno comunicati a nostro personale appositamente incaricato o ai soggetti individuati come responsabili del trattamenti per l’espletamento delle attività necessarie all’esecuzione del contratto. I dati non saranno comunicati a soggetti terzi salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge o sia espressamente autorizzata per fini specifici dagli interessati.

Il titolare ha adottato misure di sicurezza per prevenire accessi a soggetti non autorizzati, perdita o usi illeciti dei dati.

Il cliente ha il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione, art. 7 del D.lgs. n. 196/2003; ai sensi del medesimo articolo ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Al fine di semplificare le modalità di inoltro e ridurre i tempi per il riscontro si invita a presentare le richieste, di cui al precedente paragrafo, al titolare del trattamento utilizzando i recapiti che sono stati forniti. Le richieste di cui all’art.7 del Codice comma 1 e comma 2 possono essere formulate anche oralmente.

Ho una crepa nel muro, devo preoccuparmi?

Negli edifici esistenti le crepe (o lesioni) sono fattori fisiologici che possono essere il sintomo di un più grave problema statico che molte volte viene sottovalutato e si interviene solo quando l’edificio ha raggiunto una fase avanzata di degrado statico (con notevole aumento di costi di ripristino); pertanto è consigliabile procedere ad una valutazione preliminare per capire se la lesione risulta essere l’inizio di un più importante problema strutturale.


Mappa pericolosità sismica in Italia

Detrazione fiscale per tutti gli interventi di miglioramento e adeguamento sismico sul proprio immobile.